L’irrinunciabile sogno di Cosimo Piovasco di Rondò

Regia: Officina teatrale A_ctuar

con il prezioso contributo di Santiago Bentancor Romero e Carlos Branca

Liberamente ispirato a “Il barone Rampante” di Italo Calvino

barone-ariostea

 

L’irrinunciabile sogno di Cosimo Piovasco di Rondò” è il progetto scenico (per ragazzi e non solo) ideato dalla compagnia Officina Teatrale A_ctuar di Ferrara. Nato come progetto speciale per l’edizione 2013 di “NotteNera” (Serra De’ Conti – AN) in collaborazione con l’artista Mirco Rinaldi, nella sua formula originaria “L’irrinunciabile” coniuga performance attoriale con scenografie digitali video proiettate (MAPPING). L’opera ha vinto il premio come miglior spettacolo al Festival “Sogno di Tre Notti”. nel 2014 al Teatro Comunale di Comacchio (FE).

Lo spettacolo e le scenografie vengono di volta in volta riadattati al luogo ospite, siano giardini cittadini siano luoghi “non convenzionali”, liberando attore e spettatore dalla gabbia scenica: nell’incontro magico tra teatro e letteratura, gli alberi, con i loro impenetrabili nascondigli, si trasformano nel verde bosco di Ombrosa, mentre la corte accoglie al tempo stesso la platea e la piazza del paese. Le persone del pubblico, estemporanei abitanti di Ombrosa, attraverso il meccanismo del gioco, vengono coinvolti nello spettacolo e spinti ad interagire con gli attori.

L’irrinunciabile è il tema centrale dell’opera: Cosimo Piovasco di Rondò, rampollo dell’alta società, sceglie di allontanarsi dalla famiglia e da un destino prestabilito per intraprendere una vita nuova tra gli alberi. Su quelle cime scopre che esistono nuovi possibili modi di vivere l’amore, l’amicizia, la conoscenza e che, alla fine dei giochi, l’irrinunciabile è essere sempre spietatamente se stessi fino alla fine.

Con: Sara Draghi, Massimo Festi, Elena Grazzi, Lauro Pampolini, Arturo Pesaro, Manuela Santini

Musiche Originali: Jacques Lazzari

[/su_heading]
[/su_heading]

NOTTENERA FESTIVAL. Serra dè Conti, AN. (2013)

1017034_10151886045487497_1499111846_n 1157568_10151880277777497_632642576_n 1173699_4722992812581_536016891_n 1187032_10151886045612497_937687248_nx 1208995_10151878222882497_1329636701_n 1209152_10151876391202497_920270448_n 1234040_10151880277837497_733759778_n 1234296_10151880277857497_1648998752_n 1234460_10151839117972497_721704118_n 1235293_10151839117967497_627803587_n 1238009_10151876391067497_117793757_n barone cosimo elena

Teatro Comunale di Comacchio, FE. (2015)

b10 b12 b14 b16 b17 b19 b20 b21 cosimo zz

Giardino di PalazzoSchifanoia, Ferrara. (2013)

IMG_4954IMG_4953IMG_4949IMG_4937IMG_4932IMG_4918IMG_4901

Giardino di Palazzo Paradiso – Biblioteca Ariostea, Ferrara. (2014)

cosimo-121 cosimo-124 cosimo-132 cosimo-134 cosimo-136 cosimo-149cosimo-120

I commenti sono chiusi